Vibrazioni

Ieri ho cercato di scrivere un po’ ma senza alcun successo. Con la sedia vicino al termosifone e la piccola lampadina accesa ho aperto una pagina completamente bianca lasciando che il computer scegliesse al posto mio la colonna sonora più adatta alla serata. All’improvviso l’aria attorno a me ha iniziato a colorarsi di mille sfumature sulle note di “Now we … Continua a leggere

Involucri

A volte penso che i corpi non siano altro che involucri contenenti parole. Milioni di miliardi di parole che si intrecciano, pulsano, scorrono e fuoriescono, a poco a poco, da noi. Fa male pensare che spesso non ci sia nessuno a raccoglierle. Alcune si perdono e, con loro, sparisce una parte di ciò che siamo, o eravamo.   Non è … Continua a leggere