Involucri

A volte penso che i corpi non siano altro che involucri contenenti parole. Milioni di miliardi di parole che si intrecciano, pulsano, scorrono e fuoriescono, a poco a poco, da noi. Fa male pensare che spesso non ci sia nessuno a raccoglierle. Alcune si perdono e, con loro, sparisce una parte di ciò che siamo, o eravamo.   Non è … Continua a leggere