Porte

Caro Paolo. Non mi sono sentita me stessa nel leggere il tuo blog stasera. Sento di uscire ed entrare in troppe realtà ultimamente. Non è solo una, sono tante, e ogni cosa delle mia vita è dietro una porta che la divide dalle altre. Vorrei poter………. Ma no dai, nulla. Mi sento “Straniera” stasera, sul serio. Forse stanotte sognerai una … Continua a leggere

Giunco

Giuro che cambierò e smetterò di impegnarmi con lei. Delle sua opinione, da ora, non mi interesserò più. Mi voglio stoica, ferma, impassibile. Mi voglio glaciale. Al diavolo questa insensata sensibilità, al diavolo me, che do a tutto ciò che mi circonda tutta questa importanza. Ma che cosa diamine te ne importa, Marzia? Lavora per te e basta, per te … Continua a leggere