Trasfusione

Ho avuto giorni caotici durante i quali ho dovuto davvero dimostrare chi sono. Ho agito cercando di fare la cosa giusta, ho aiutato una persona in difficoltà dandole tutta la mia forza benché non ci conoscessimo abbastanza e i suoi ringraziamenti, assieme a quelli degli altri, mi hanno fatto sentire davvero apprezzata, utile, realizzata. È questo che io voglio fare … Continua a leggere

Involucri

A volte penso che i corpi non siano altro che involucri contenenti parole. Milioni di miliardi di parole che si intrecciano, pulsano, scorrono e fuoriescono, a poco a poco, da noi. Fa male pensare che spesso non ci sia nessuno a raccoglierle. Alcune si perdono e, con loro, sparisce una parte di ciò che siamo, o eravamo.   Non è … Continua a leggere

Io sono fatto così

Oggi a “Pomeriggio Cinque” un opinionista, razza in via d’espansione, ha detto: «La frase “Io sono fatto così” nella società non esiste!!» con l’intento, a quanto ho capito, di sottolineare il fatto che ciò non possa essere una valida scusa e, di conseguenza, essere considerata un’attenuante.   Ma, dico io… per non mentire a me stessa, alle persone che mi circondano … Continua a leggere

Io seme

L’inverno era ormai vicino ma il cielo era ancora limpido e azzurro il giorno in cui, quel piccolo semino, cadde sull’immensa lastra di ghiaccio. A lui pareva così bella e maestosa quella lamina! Era dura, indistruttibile, capace di riflettere la luce. Era così brillante! Era fermamente convinto che non fosse mai stata nient’altro che quello, gli pareva non avesse alcun … Continua a leggere

Primavera invernale

Improvvisamente tutto si è risolto. Mi sono alzata questa mattina e tutto era magicamente tornato al proprio posto. Le finestre della mia anima si sono aperte tutte assieme e dentro di me è entrata aria nuova, fresca, pulita. Profumo di terra bagnata, profumo di arance. Una brezza frizzante ha eliminato l’odore di muffa, di chiuso e di sporco, quell’odore penetrante … Continua a leggere

Attesa

Necessito di un consiglio… ho bisogno di non pensare a una determinata cosa che mi sta demolendo i nervi. Sto uscendo pazza e l’ansia mi divora. Purtroppo non posso fare altro che aspettare quindi, nell’attesa, come faccio a distrarmi? Come costringo la mia mente a non tornare sui soliti percorsi? Oddio… sembro un disco rotto. C’è odore di chiuso nella … Continua a leggere

Battiti

Spesso quando mi estraneo un secondo dal mio corpo, dalla mia vita e dalla mia realtà, mi assale una paura quasi reale, palpabile, di fronte a tutte le cose di cui non mi rendo conto, come i fili invisibili che muovono tutte le persone che mi circondano, me compresa. Lo stesso avviene con il mio cuore… Di solito non penso … Continua a leggere

Cattiveria? No grazie…

Oggi mia nonna ha detto: -Cara, chi è cattivo è cattivo!-   Non sono d’accordo… Per me il bene e il male non esistono, esistono solo cose che noi reputiamo giuste o sbagliate a seconda delle nostre esperienze. Chi a nostro parere sbaglia a tal punto da meritare l’appellativo di “cattivo” spesso non lo è affatto, ha solo una concezione … Continua a leggere

Can che abbaia

Stamani io e un amico abbiamo incontrato per strada un paio di cani che abbaiavano in direzione di un povero ciclista. Il suo «Oh, tanto “can che abbaia non morde”!» pronunciato con tono indifferente, mi ha però molto infastidita sul momento. Non è stata colpa sua, per carità, ma quello che ha detto, in quell’istante, mi ha fatto pensare che … Continua a leggere

Una dura pioggia cadrà

Traduzione: “A hard rain’s a-gonna fall” (words and music Bob Dylan) Dove sei stato, figlio mio diletto ? Dove sei stato, ragazzo mio caro ? Sono inciampato sul fianco di 12 nebbiose montagne, ho percorso e ho strisciato per sei tortuose autostrade , ho camminato nel mezzo di 7 tristi foreste, son stato di fronte ad una dozzina di oceani … Continua a leggere